Una maschera

Per nascondere la tristezza
Essere chi non sono.
Non essere conosciuto da nessuno.
Hai un finto sorriso disegnato sulle labbra,
ma se guardi bene scoprirai che non lo è affatto,
diventa tristezza ai lati…
essa è…
E’ solo…una maschera triste.
Nel mio bacio, il mio nome
M-
Ti ricordi di me?
Vedo una lacrima,
è disegnata sotto al mio occhio,
impressa quel giorno,
solo per me,
solo per ricordarmi…
di quando non comprai quella rosa

 

22 November, 2010,
Scritto ascoltando http://www.youtube.com/watch?v=KGrM1sh-8pE e pensando a te
—Mp3—